1. Discover Lexus
  2. Design
  3. LDA 2023: Judges & Mentors 2
SELEZIONE RAPIDA
SELEZIONE RAPIDA
DESIGN

NOMINATI GIURIA E MENTORI DEL LEXUS DESIGN AWARD 2

Fila superiore: Karim Rashid (©Nikola Blagojevic/ Spektroom), Sumayya Vally (©Lou Jasmine), Yuri Suzuki (©Mark Cocksedge)
Fila inferiore: Marjan van Aubel (©SanderPlug), Joe Doucet, Paola Antonelli (©Marton Perlaki), Simon Humphries

LEXUS DESIGN AWARD 2023 dà il benvenuto a nuovi giudici e mentori, leader mondiali del design, che collaboreranno con creatori di nuova generazione.

 

TOKYO, Giappone (15 settembre 2022) - Lexus è lieta di annunciare l'arrivo di Karim Rashid, in qualità di giudice, e di Marjan van Aubel, Yuri Suzuki e Sumayya Vally, in qualità di mentori, per il LEXUS DESIGN AWARD 2023, l'esclusiva competizione internazionale di design dedicata a creare un futuro migliore sostenendo e coltivando la nuova generazione di creatori. Con i tre già annunciati, questi sette giudici e mentori lavoreranno insieme per creare un futuro migliore sostenendo e coltivando la nuova generazione di creatori.

Il celebre lavoro del designer di fama mondiale Karim Rashid spazia dal design industriale all'interior design. Con oltre 4.000 progetti in produzione in più di 35 paesi, è molto ricercato per collaborazioni con brand famosi. In qualità di giudice, Karim si unirà a Paola Antonelli e Simon Humphries nella loro ricerca di creatori di un futuro migliore. 

Apprezzando l’opportunità di collaborare con il LEXUS DESIGN AWARD, Karim Rashid ha dichiarato: “È un onore recensire un così vasto insieme di lavori e idee volti a promuovere il design come artefice decisivo per futuro e cultura.   Incoraggio tutti i designer che partecipano al LEXUS DESIGN AWARD a trovare nuovi linguaggi, nuove semantiche, nuove estetiche, a sperimentare nuovi materiali e approcci comportamentali. Concorsi come questo sono stati formativi per la mia crescita creativa e professionale, e sono impaziente di vedere la splendida individualità e originalità che ne deriveranno.”

Dopo la selezione da parte dei giudici, i quattro vincitori saranno invitati a frequentare sessioni di mentorship con la designer di pannelli solari olandese Marjan van Aubel le cui innovazioni integrano luce solare e tecnologia per un futuro sostenibile; con l’artista giapponese del suono e designer di esperienze Yuri Suzuki; e con l'architetto sudafricano Sumayya Vally, il cui lavoro è incentrato sulle espressioni delle identità ibride e dei territori africani e islamici.

Sumayya Vally ha dichiarato: “Sono onorata di far parte del team di mentori del LEXUS DESIGN AWARD e di sostenere e alimentare l'empowerment creativo della prossima generazione. Ascoltare e attingere da voci diverse, per sviluppare idee innovative improntate al design, svolge un ruolo importante per il nostro futuro. Bellezza e giustizia sociale non si escludono a vicenda. La bellezza è giustizia sociale.”

Questi tre creatori si uniranno a Joe Ducet, mentore per la quarta volta, per formare un team dinamico destinato a guidare la prossima generazione di creatori. Le loro diverse formazioni e aree di competenza renderanno il programma di mentorship un’esperienza più profonda che mai. Lexus attende con fiducia la collaborazione tra mentori e finalisti per creare un futuro migliore. Dopo tre mesi di sviluppo e messa a punto del loro concept, i quattro vincitori presenteranno il proprio lavoro nella primavera del 2023.

Le iscrizioni al LEXUS DESIGN AWARD 2023 sono aperte fino al 16 ottobre 2022.

Per chi è interessato a partecipare, Lexus terrà un webinar di orientamento rivolto ai creatori di tutto il mondo che potrebbero essere interessati a candidarsi al LEXUS DESIGN AWARD, in modo che possano comprendere più a fondo la finalità e le caratteristiche del premio, oltre a conoscere le modalità di partecipazione.  Durante l'orientamento si terrà anche una sessione in cui i vincitori delle edizioni passate parleranno del proprio percorso personale verso il successo del premio creativo. Iscrivetevi per ricevere preziosi consigli sulla partecipazione ai concorsi e per saperne di più sul programma. 

 

WEBINAR DI ORIENTAMENTO DEL LEXUS DESIGN AWARD 2023

  • Venerdì 16 settembre: EDT 11:00 / PDT 8:00 / SGT 23:00 / CEST 17:00
  • Mercoledì 21 settembre: EDT 23:00 / PDT 20:00 / SGT 11:00 / CEST 05:00
  • Registrazione obbligatoria. La partecipazione è gratuita.
  • Per i dettagli e per registrarsi, consultare il link https://forms.gle/UF4vipJrpW4YPsY39

 

* Per ulteriori informazioni, visitare il sito LexusDesignAward.com

Hashtag Ufficiale: #lexusdesignaward  

BANDO DI CONCORSO PER LA COMPETIZIONE DEL LEXUS DESIGN AWARD 2023

TITOLO LEXUS DESIGN AWARD 2023
TEMA "DESIGN FOR A BETTER TOMORROW"
PERIODO DI PERIODO DI CANDIDATURA 27 luglio – 16 ottobre 2022
PARTECIPANTI Designer professionisti, dilettanti e studenti di qualsiasi paese o regione del mondo. I partecipanti devono essere adulti (maggiore età determinata in base al proprio paese di residenza) alla conclusione del periodo della competizione.
CRITERI DI VALUTAZIONE

In che modo il design può migliorare la felicità di tutti.

  • In che modo il design incarna i tre principi del marchio Lexus: anticipare, innovare e catturare.

ANTICIPARE

  • Il concetto e il progetto anticipano le sfide globali che la futura società si ritroverà ad affrontare?

INNOVARE

  • Il progetto denota originalità e una nuova mentalità quanto a proposta ed esecuzione?

CATTURARE

  • Il progetto è intrigante e avvincente quanto a concezione ed esecuzione?
GIURIA

Paola Antonelli

  • Curatrice Senior del Dipartimento di architettura e design del MoMA di New York

Karim Rashid

  • Designer, Karim Rashid Inc.

Simon Humphries

  • Responsabile Global Design Toyota e Lexus
MENTORI

Marjan van Aubel

  • Solar Designer, Marjan van Aubel Studio

Joe Doucet

  • Fondatore di Joe Doucet x Partners

Yuri Suzuki

  • Artista e Designer/ Partner, Pentagram

Sumayya Vally

  • Architetto/ Responsabile, Counterspace
CATEGORIE DEL PREMIO Quattro vincitori
PREMI/BENEFIT
  • I quattro vincitori saranno invitati al mentorship: una serie di sessioni con mentori di diversi ambiti che guideranno i vincitori nello sviluppo delle idee in prototipi.
  • Ai quattro vincitori sarà garantita l’esposizione ai media di tutto il mondo per aiutarli nell’avanzamento delle loro carriere.
  • I quattro vincitori riceveranno una borsa di studio dal valore di fino a 3 milioni di JPY ciascuno per i costi di produzione dei prototipi e per le altre spese necessarie a perfezionare il loro concetto e il loro design.
  • I quattro vincitori avranno la possibilità di ampliare i propri orizzonti professionali dialogando a tu per tu con i giudici.

Consultare il Regolamento ufficiale per ulteriori dettagli

ORGANIZZATORE Lexus International

LA GIURIA DEL LEXUS DESIGN AWARD 2023

Curatrice Senior del Dipartimento di architettura e design del MoMA di New York

Paola Antonelli

Paola Antonelli è la curatrice senior del dipartimento di architettura e design del museo di arte moderna di New York (MOMA), oltre che fondatrice e direttrice del dipartimento di ricerca e sviluppo dello stesso museo. Il suo obiettivo è quello di favorire la comprensione del design finché la sua influenza positiva sul mondo non sia universalmente riconosciuta. Il suo lavoro studia l’impatto del design sull’esperienza quotidiana, spesso includendo oggetti e pratiche trascurati, unendo design, architettura, arte, scienza e tecnologia.

Ha curato mostre e libri, tenuto conferenze in tutto il mondo e insegnato in varie università, tra cui Harvard e la UCLA. Tra le sue mostre e i suoi libri più recenti ci sono Broken Nature, incentrata sull’idea del design rivitalizzante (elaborata come la XXII Triennale di Milano); Material Ecology, sul lavoro rivoluzionario dell’architetta Neri Oxman; e Never Alone, sul design interattivo e i videogiochi. Attualmente sta lavorando a diverse nuove sessioni dei suoi MoMA R&D Salons e alla serie Instagram @design.emergency, ideata con la critica del design Alice Rawsthom e incentrata sul ruolo del design durante la pandemia di Covid-19 e oltre. Il libro di Alice e Paola, Design Emergency, è stato pubblicato a maggio 2022.

Designer, Karim Rashid Inc.

Karim Rashid

Visionario e prolifico, Karim Rashid è una delle voci più singolari del design dei nostri giorni. Oltre 4.000 progetti in produzione, più di 400 premi e attività in oltre 35 paesi testimoniano quanto il design di Karim sia geniale. I suoi progetti pluripremiati comprendono oggetti democratici come l'onnipresente cestino Garbo e la sedia Oh! per Umbra o gli interni del ristorante Morimoto di Filadelfia e dell'hotel Nhow di Berlino. Karim ha creato progetti degni di nota per clienti come Method e Pepsi, mobili per Artemide e Vondom, identità del brand per Citibank e Hugo Boss, prodotti high-tech per LaCie e Samsung e beni di lusso per Veuve Clicquot e Christofle, per citarne alcuni. Karim è un vincitore costante del Red Dot Award, del Chicago Athenaeum Good Design Award, dell'Interior Design Best of Year Award e dell'IDSA Industrial Design Excellence Award. Karim è spesso ospite di università e conferenze, per diffondere a livello globale l'importanza del design nella vita quotidiana.

Responsabile del Design Globale di Toyota e Lexus

Simon Humphries

Nato e formatosi nel Regno Unito, ha iniziato la sua carriera come designer di prodotto nel 1988 prima di unirsi a Toyota Motor Corporation nel 1994. Inizialmente, si è occupato di design avanzato e nel 2002 ha svolto un ruolo di primo piano nella definizione e nell'attuazione delle filosofie di design Toyota (Vibrant Clarity) e Lexus (L-finesse). Dopo aver gestito vari progetti di design avanzato e di produzione, è stato nominato presidente di ED2 (Toyota European Design Development), dove il suo team ha guidato vari progetti per definire la trasformazione di Toyota in un'azienda di mobilità. Nel 2018 gli è stato assegnato il ruolo di responsabile del design, con la supervisione di entrambi i marchi Toyota e Lexus.

In quanto responsabile del Design globale Lexus, ambisce a definire i valori unici di Lexus sotto forma di filosofia del marchio, incorporando dei chiari riferimenti culturali al patrimonio giapponese di Lexus e costruendo un’idea di design che sia di riferimento per tutto il mondo. Nel tempo libero si dedica alla falegnameria e sta restaurando una fattoria giapponese di 100 anni fa.

I MENTORI DEL LEXUS DESIGN AWARD 2023

Designer di pannelli solari, Marjan van Aubel Studio

Marjan van Aubel

Marjan van Aubel è una designer di pannelli solari olandese le cui innovazioni integrano luce solare e tecnologia per un futuro sostenibile. Marjan van Aubel Studio è uno studio di progettazione solare innovativo e pluripremiato che porta l'energia solare nella vita quotidiana. Progettare per un futuro positivo combinando i campi della sostenibilità, del design e della tecnologia. 

Lo studio sta creando un cambiamento duraturo attraverso il design solare, integrando in maniera continuativa l'energia solare nei nostri ambienti, come edifici e oggetti. Con l'obiettivo di rendere l'energia solare più accessibile a tutti. Le opere più importanti sono Sunne, Current Table, Power Plant e il tetto del Padiglione dei Paesi Bassi all'Expo 2020 di Dubai.

Marjan ha collaborato con marchi di livello mondiale come Cos, Timberland, Swarovski, con l'obiettivo di accelerare la transizione energetica globale al solare. Si è laureata al Royal College of Art (Design Products MA) nel 2012 e alla Rietveld Academy DesignLAB (BA) nel 2009.9.

Fondatore di Joe Doucet x Partners

Joe Doucet

Designer, imprenditore, inventore e direttore creativo, Joe Doucet è uno dei talenti creativi più ricercati che operano oggi in America. Il suo lavoro ibrida abilmente le funzioni e l’aspetto visivo, convogliando allo stesso tempo vari strati di significato e messaggio. Doucet crede che il design e, ancora più importante, il processo di riflessione del designer possa giocare un ruolo decisivo nell’innovazione e nella risoluzione dei problemi, oltre che nell’estetica. Ha brevettato numerose invenzioni ed elementi di design. 

I lavori di Doucet sono stati esposti in tutto il mondo e l’artista ha ricevuto numerosi premi internazionali, tra cui un World Technology Award per l’innovazione del design e vari Good Design Awards. Doucet ha vinto lo Smithsonian Cooper-Hewitt National Design Award come Product Designer, il riconoscimento più alto nel suo campo. È stato inoltre finalista Designer dell'anno di Dezeen ed è stato nominato trale più importanti aziende di design da Fast Company.

Artista e Designer/Partner, Pentagram

Yuri Suzuki

Yuri Suzuki è un artista, designer e musicista elettronico. Esplora il suono e il linguaggio visivo attraverso opere d'arte e progetti che esaminano la relazione tra le persone e i loro ambienti, interrogandosi su come l'arte visiva e il suono evolvono per creare esperienze personali. Suzuki ha esposto in mostre personali e collettive a livello nazionale e internazionale, tra cui Tate Britain, V&A, Barbican e MoMA a New York.  

Al centro dell’arte di Suzuki c’è la collaborazione: ha lavorato con vari musicisti tra cui will.i.am e Jeff Mills, oltre a clienti commerciali come Google e Roland, creando prodotti basati sulla musica ed esperienze digitali che esplorano la relazione tra suono e tecnologia. 

In qualità di partner di Pentagram London, Suzuki e il suo team lavorano a livello internazionale spingendo i confini tra arte, design, tecnologia e suono, attraversando i campi della bassa e dell'alta tecnologia.

 

Architetto/Responsabile, Counterspace

Sumayya Vally

Sumayya Vally è la responsabile del pluripremiato studio di architettura e ricerca Counterspace. Designer del 20° Serpentine Pavilion, Vally è la più giovane architetta a vincere questa assegnazione di fama internazionale. Con la Serpentine, ha avviato e sviluppato un nuovo programma di borse di studio, Support Structures, che assiste artisti e collettivi che lavorano all'intersezione dell'arte con la giustizia sociale, l’archivio e l'ecologia.

Nel 2022, Vally è stata selezionata dal World Economic Forum come una dei suoi Giovani leader globali, una comunità composta dai più promettenti artisti, ricercatori, imprenditori, attivisti e leader politici del mondo e, in qualità di vincitrice della lista TIME100 Next, è stata identificata come qualcuno che modellerà il futuro della pratica e del canone dell'architettura. Avendo recentemente aderito al World Monuments Fund, Vally fa parte di diversi consigli per il suo interesse verso le forme dinamiche di archivio, il patrimonio incarnato e il supporto di nuove reti di conoscenza nelle arti. In qualità di Direttrice artistica, Vally sta attualmente lavorando alla cura della prima Biennale di arti islamiche che si terrà a Jeddah nel 2023..

INFORMAZIONI SU LEXUS

Lexus nasce nel 1989 con la presentazione di una berlina ammiraglia e di un'esperienza clienti che ha contribuito a definire l’industria automobilistica di eccellenza. Nel 1998, con il lancio della Lexus RX Lexus ha introdotto la categoria dei crossover di lusso. Leader nelle vendite di veicoli ibridi di lusso, Lexus ha consegnato il primo ibrido di lusso al mondo nel 2006 e da allora ha venduto oltre 2,02 milioni di veicoli ibridi.

Marchio di lusso dell’industria automobilistica mondiale con un impegno costante verso un design audace e senza compromessi, un livello straordinario di lavorazione artigianale e prestazioni esaltanti, Lexus - attualmente presente in oltre 90 paesi/regioni del mondo - ha sviluppato la propria linea per soddisfare le esigenze della prossima generazione di ospiti di lusso a livello mondiale.

I collaboratori/membri del team Lexus in tutto il mondo si dedicano alla creazione di esperienze straordinarie che sono caratteristiche esclusive di Lexus e che stimolano a cambiare il mondo.

 

| INFORMAZIONI SUL LEXUS DESIGN AWARD

Lanciato nel 2013, il LEXUS DESIGN AWARD è un concorso internazionale per creatori emergenti di tutto il mondo. Il premio mira a contribuire alla società sostenendo designer e creatori il cui lavoro mostra il potenziale per plasmare un futuro migliore. I quattro vincitori ottengono la rara opportunità di realizzare un prototipo dei propri progetti sotto la guida di importanti designer. Il LEXUS DESIGN AWARD offre la visibilità mediatica globale per promuovere l'avanzamento della carriera professionale.