Ancient craft meets new design hero

L’ARTIGIANATO ANTICO INCONTRA IL DESIGN MODERNO

Nella collezione CRAFTED FOR LEXUS, l’artigianato antico e il design contemporaneo si uniscono per dare vita a una collezione unica. Sono stati appena aggiunti due elementi nuovissimi a questa gamma sempre in crescita.
“Il nostro auspicio è che i nostri prodotti artigianali riescano a suscitare l’interesse dei giovani nei confronti dell’artigianato tradizionale e delle professioni artigianali”, spiegano Hiromichi Yumoto e Takefumi Momose di SEE SEE, un marchio giapponese di articoli per la casa specializzato nell’artigianato Hikimono. L’arte dell’Hikimono, risalente al periodo Yayoi, è concentrata nella prefettura di Shizuoka, in cui gli artigiani come Momose e i designer come Yumoto collaborano alla costruzione di vasi e terrine rotonde in legno, utilizzando torni e ruote girevoli. “Il nostro marchio garantisce quella qualità che solo un tipo di lavorazione analoga e tradizionale può raggiungere. Ma ognuna delle nostre creazioni presenta un design contemporaneo che attira i trendsetter di tutto il mondo”.
Sin dal lancio della prima collezione CRAFTED FOR LEXUS nel 2013, Lexus si è assunta l’impegno di far conoscere al mondo intero dei prodotti artigianali ricchi di storia, e tuttavia contemporanei (come gli oggetti Hikimono del marchio SEE SEE). Per celebrare una nuova generazione di mastri artigiani altamente qualificati, la linea è formata da beni di lusso esclusivi del marchio e riflette l’impegno continuo di Lexus nei confronti di quanto di meglio artigianato e design possono offrire. Il catalogo include prodotti artigianali che vanno dalla terracotta One Kiln e dagli scialli intrecciati a mano di Niime Tamaki, alle lampade minimaliste Bsize e agli occhiali da sole fatti a mano di Kaneko Optical, i cui articoli sono in commercio e in mostra all’INTERSECT BY LEXUS di Tokyo, Dubai e, a breve, presso il nuovo sito di New York. Recentemente, un vassoio intrecciato Hikimono di SEE SEE è entrato a far parte della gamma in espansione di oggetti giapponesi.
        Ancient Craft full width image 1
“Quando ho iniziato a immaginare questo progetto, pensavo che fosse interessante creare un recipiente Hikimono basato su uno degli elementi più importanti di Lexus: la sua griglia a clessidra”, ha dichiarato Yumoto. Pertanto, Yumoto (il designer di SEE SEE) e Momose (l’artigiano, che produce da sé le sue lame e i suoi attrezzi) hanno cominciato a sviluppare il loro speciale vassoio intrecciato Hikimono per CRAFTED FOR LEXUS.
Il processo dietro la creazione di questo recipiente unico in legno si basa sull’esecuzione di un piano da parte di Momose basato sul disegno di Yumoto; insieme hanno quindi creato un prototipo e regolato le dimensioni e gli intarsi del legno fin quando non si sono ritenuti soddisfatti. “Ce l’ho messa tutta per ottenere la profondità di incisione giusta per riflettere le bellissime linee della griglia a clessidra”, spiega Momose. “In generale, l’Hikimono prevede incisioni solo su un lato, ma il nostro vassoio presenta degli intagli sia all’interno che all’esterno”.
Il duo ha continuato a lavorare con gli artigiani addetti alla tintura a base di tè per dare un tono scuro al vassoio di legno intagliato. Il risultato evidenzia in modo eccellente le singole proporzioni del legno bianco cenere che brilla attraverso la tintura di tè. “È stato molto importante per noi poter ricreare la sensazione di lusso per cui Lexus è famosa”, ha dichiarato Yumoto. “L’Hikimono sembra appartenere a una fascia meno costosa a causa dell’aspetto del legno; ecco perché abbiamo introdotto la tecnica di tintura con il tè per renderlo più speciale. La finitura di rivestimento in vetro e lo schema unico del nostro vassoio rispecchiano il lusso e la perfezione del marchio Lexus”.
Oltre al vassoio intrecciato SEE SEE, Lexus ha introdotto un nuovo articolo alla gamma CRAFTED FOR LEXUS: un bicchiere trasparente e turchese dello Studio Kobin, disponibile in due dimensioni diverse. Toshiyasu Nakamura, l’artigiano dello Studio Kobin, vive nella prefettura di Fukuoka, dove si dedica al taglio del vetro Kiriko: una tecnica artigianale tradizionale in cui i colori brillanti e gli schemi intricati vengono intagliati nel vetro per creare bicchieri e oggetti decorativi. “Di solito, il vetro Kiriko ha dei colori vividi, come il blu o il rosso, ma ho scelto il turchese e la trasparenza per dare un’impressione di calma e armonia”, spiega Nakamura. Nakamura, la cui formazione è stata nell’intaglio del legno, è abituato a lavorare in modi diversi dagli altri artigiani Kiriko, aggiungendo il suo tocco personale a tutti i progetti. “Taglio il vetro nel modo in cui taglierei il legno”, dice Nakamura. “La maggior parte degli artisti Kiriko maneggiano il vetro con cautela, seguendo delle linee tracciate in anticipo. Tuttavia, io intaglio il vetro a mani libere, così come fa chi intaglia il legno. È diventato il mio stile”.
Il Kiriko, una tradizione unica giapponese di intagliatura a mano di schemi delicati nel vetro (uniti al colore) produce dei riflessi meravigliosi di luce, a seconda dell’angolo della luce stessa e dello sguardo di chi osserva.
        Ancient craft gallery 5
Per la collaborazione CRAFTED FOR LEXUS, lo Studio Kobin si è ispirato agli impressionanti interni della Lexus LS, che presenta degli accenti intagliati sviluppati da Nakamura e da altri artigiani del vetro Kiriko. I numerosi elementi unici nella LS sono un assaggio del livello dell’arte Takumi di Lexus: per la LS, il marchio utilizza un vetro con speciale taglio Kiriko come rivestimento interno superiore degli sportelli, meravigliosamente delicato ma allo stesso tempo resistente grazie alle tecnologie più avanzate di rinforzo del vetro.

UN LIVELLO DI ABILITÀ ARTISTICA MAI VISTO IN UN’AUTOMOBILE

Lo schema del vetro chiaro e turchese dello Studio Kobin è lo stesso presente sugli sportelli della LS, che riflette il suo movimento e il suo unico splendore. “Ho chiesto agli esperti soffiatori di vetro di creare un vetro originale utilizzando tecniche di soffiatura libera, dando a ciascun oggetto una forma unica”, ha dichiarato Nakamura. “Due vetri non sono mai uguali perché mi piace adattare il taglio, lo spessore delle linee e l’angolo di intagliatura a queste forme singole”.

Sia nel caso della lavorazione del legno Hikimono, che nel taglio del vetro Kiriko, il vassoio intrecciato SEE SEE e i bicchieri dello Studio Kobin sono ricchi di storie che soltanto i pezzi sapientemente costruiti sono in grado di raccontare. Essendo fabbricati interamente a mano, sono degli esempi fondamentali del meglio dell’artigianato, rivelandosi ideali per la collezione CRAFTED FOR LEXUS.