2018 lexus technology hero

TECNOLOGIA

SPIRITI PIONIERISTICI

Il suono dello spazio.

Il suono, con tutta la sua complessità e bellezza, è una parte vitale delle nostre vite quotidiane e, per quanti apprezzano il valore di un evento acustico ben progettato, non c’è niente di più entusiasmante di un suono davvero superiore. Una di queste persone è il compositore e tecnologo olandese Paul Oomen, il quale ha dichiarato che il suono è sempre stato il suo “modo di immaginare”.

Queste prime esplorazioni infantili che ha potuto ascoltare sono stati i promettenti inizi di una passione che dura da una vita, poiché Oomen ha dedicato la sua carriera a esplorare le intricate e stratificate relazioni che ci sono tra gli umani e il mondo di suoni che incontrano.


  

  
    2018 lexus technology quote landscape 1920x1080 V2

  

  
    2018 lexus technology quote portrait

“DA BAMBINO CANTICCHIAVO MELODIE CHE MI VENIVANO SPONTANEAMENTE E QUELLO EVOCAVA NELLA MIA IMMAGINAZIONE UN MONDO DI SUONI CHE ANDAVA OLTRE LE STESSE MELODIE”, SPIEGA.

Paul Oomen, Compositore e tecnologo

“Sto ascoltando cosa succede tra il suono e lo spazio e tra i suoni e il mio corpo”, ci dice. “Quanto più sei in grado di distinguere le risonanze e le riflessioni che il suono provoca nello spazio, tanto più realizzi che i suoni che percepisci sono interamente fatti di tali interazioni, risultanti dalla reciprocità con l’ambiente”.

Oomen, che vive e lavora a Budapest dove ha fondato lo Spatial Sound Institute nel 2015, si è originariamente concentrato sulla creazione di design sonori componendo musica per teatro e per l’opera. Ma nel 2007 ha spostato la sua attenzione sull’esplorazione dello spazio, del suono e della percezione con la sua società 4DSOUND, dove ha lavorato col suo team per creare tra 70 e 100 progetti di suoni spaziali e dove ha sviluppato un forte interesse nel migliorare l’esperienza dell’ascolto.


  

  
    2018 lexus technology1 landscape 1920x1080 v2

“Quanto più affiniamo la nostra esperienza acustica, tanto più ascoltiamo spazialmente”. spiega. “Un’esperienza di ascolto di alta qualità significa avere un impianto audio che non attira l’attenzione su se stesso, ma la sposta sull’ambiente, ascoltando suoni come una parte che si muove nell’ambiente. L'impianto audio è solo un elemento, il design dello spazio, il suo trattamento interiore, gli aspetti sociali e (non ultimo) il contenuto del suono sono tutti elementi che devono accordarsi per trasformare l’intera esperienza”.

Per Oomen, questa esperienza dipende molto dalla partecipazione attiva dell’ascoltatore, così come dalla qualità dell’attrezzatura.


  

  
    2018 lexus technology3 landscape 1920x1080 v2

“La durata della nostra attenzione è diventata così breve da comportare un grande sforzo per molte persone per trovare addirittura lo spazio mentale per concentrarsi su qualcosa che ha davvero bisogno di essere ‘ascoltata’”, commenta. “Se vogliamo avere delle esperienze di ascolto più raffinate e coinvolgenti da un punto di vista dell’esperienza, dovremmo cominciare a omettere il rumore dai nostri ambienti, altrimenti non ascolteremo nulla”.

Sebbene sia ancora appassionato dalla musica, che ha cominciato a comporre da giovanissimo, e nonostante sia circondato da vari strati di suono multidimensionale ogni giorno nel suo lavoro e nella sua vita privata, Oomen ammette che la cosa che gli piace di più ascoltare è la pace e la quiete.

“Nella mia vita quotidiana, ciò che mi manca di più è il silenzio”, ammette. “Ovviamente il silenzio è relativo, pertanto invece del silenzio forse dovrei dire: meno rumore e più spazio, affinché i miei sensi possano aprirsi e respirare, e io possa cominciare ad ascoltare di più”.


  

  
    2018 lexus technology2 landscape

SPIRITI PIONIERISTICI

IL SUONO DEL SUCCESSO

Un’esperienza acustica superiore può fare la differenza. Dalla posizione degli altoparlanti alla qualità del suono, tutti gli aspetti delle soluzioni acustiche nelle auto Lexus sono stati attentamente progettati per assicurare ogni volta un’esperienza sonora più raffinata e coinvolgente. Forgiare una nuova arte da un’antica tradizione.

Next steps