concept cars

CONCEPT CAR

Le concept car Lexus offrono idee intriganti per il nostro futuro orientamento progettuale.

main menu lexus brand

INNOVAZIONE
NEL DESIGN

Questa sezione ritrae il profilo dei nostri design concept e modelli più sorprendenti.

hybrid cars

HVETTURE IBRIDE

Vi sono molti tipi di auto ibride che hanno tutte una cosa.

lexus service

SERVIZI
SERVICEANGEBOT

Trova il centro assistenza Lexus o il concessionario Lexus più vicino semplicemente accedendo al servizio.

used cars

VETTURE USATE

Il programma “Usato garantito Lexus approvato” dei concessionari nazionali Lexus.

NOTIZIE ED EVENTI

TORNA AGLI ARTICOLI

SENSE-WEAR È IL VINCITORE DEL LEXUS DESIGN AWARD 2015

2015 LexusDesignAward winner teaser

LEXUS È LIETA DI ANNUNCIARE CHE IL PROGETTO SENSE-WEAR DI EMANUELA CORTI E IVAN PARATI (GRUPPO: CARAVAN) È STATO SCELTO COME VINCITORE DEL GRAND PRIX AL CONCORSO LEXUS DESIGN AWARD 2015.

Lexus è lieta di annunciare che il progetto Sense-Wear di Emanuela Corti e Ivan Parati (Gruppo: Caravan) è stato scelto come vincitore del Grand Prix al concorso Lexus Design Award 2015. Il premio è stato consegnato al gruppo vincente da Tokuo Fukuichi, Presidente di Lexus International, nel corso di una cerimonia tenutasi oggi nello Spazio Lexus alla Settimana del Design di Milano.

Sense-Wear è una collezione di capi e accessori realizzati per affinare la consapevolezza dei sensi. Alcuni articoli aiutano a modificare le sensazioni fisiche, altri le amplificano, consentendo a chi li indossa di sperimentare il mondo sensoriale da una prospettiva nuova. Robin Hunicke è stato il mentore dei designer per lo sviluppo del prototipo esposto all’interno dello Spazio Lexus di Milano.

I vincitori, Emanuela Corti e Ivan Parati, hanno così commentato: "Siamo molto onorati di aver vinto questo importante riconoscimento! Abbiamo deciso di partecipare a questa competizione perché molto colpiti dal tema dei "Sensi". Per la realizzazione del nostro progetto abbiamo effettuato varie ricerche che ci hanno dato molti spunti. Tra questi abbiamo deciso di concentraci su una linea di abbigliamento che potesse migliorare la vita delle persone, soprattutto di quelle con esigenze particolari. Abbiamo visitato centri specializzati, condividendo le nostre idee con i terapisti e integrando i loro suggerimenti nel nostro progetto. In realtà, poi, ci siamo resi conto che abiti con queste caratteristiche possono essere utili per molte persone. Infatti, nella nostra vita quotidiana tutti noi ci confrontiamo spesso con situazioni stressanti nelle quali vorremmo sentirci protetti e al sicuro come in un rifugio. Questo riconoscimento rappresenta per noi una grande opportunità per sviluppare ulteriormente la nostra idea, con la speranza di poter migliorare la vita delle persone."